La monselicense Ecorex riceve il premio GBE Factory

Written by redazione on . Posted in Ambiente

La monselicense Ecorex appartenente al vicentino Gruppo Ethan e specializzata nel recupero di rifiuti speciali, ha ottenuto il premio GBE Factory project per la sua sede produttiva di Monselice (Padova). Il riconoscimento, promosso da un gruppo di Camere di Commercio europee, è riservato alle PMI che installino almeno 100 kW di produzione energetica da fonti rinnovabili su propri edifici commerciali. Un premio che l’aziende deve in parte alla consorella Energol di Grisignano di Zocco (Vicenza), anch’essa di Gruppo Ethan e specializzata nelle fonti rinnovabili.
L’azienda vede così riconosciuta la scelta di installare sia un impianto fotovoltaico su tetto che un sistema di climatizzazione a pellet di legno finalizzati entrambi all’autonomia energetica della propria sede, che occupa dal 2010.
L’impianto fotovoltaico copre una superficie di 700 metri quadri pari al 50% per cento del coperto, mentre il sistema a pellet consuma 25 quintali di pellet, con un risparmio, in termini di CO2, pari a 25 tonnellate.
GBE Factory project mira ad accelerare lo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili, ed è frutto di un accordo di collaborazione fra Camere di Commercio e aziende di settore di cinque Stati europei: Italia, Austria, Slovacchia, Bulgaria, Germania. Per l’Italia l’ente aderente è Unioncamere Veneto.
“Gruppo Ethan e noi in particolare” ha dichiarato il dott. Mirko Muraro, amministratore di Ecorex “Questo riconoscimento ci onora e rende ancora più visibile un impegno dimostrato anche dalla nostra certificazione ISO 14001, strumento di supporto per la riduzione dei costi mediante l’utilizzo efficiente delle risorse naturali ed energetiche”.
“Questi riconoscimenti rendono evidente che la transizione dalle fonti fossili è ormai innescata e inarrestabile” ha dichiarato l’amministratore di Energol ing. Luca Vecchiato. “Il mondo sta cambiando e ci fa felici che un nostro impianto ottenga un riconoscimento tanto prestigioso”.

Trackback from your site.

Comments (2)

  • costo fotovoltaico

    |

    costo fotovoltaico…

    Estar Web » La monselicense Ecorex riceve il premio GBE Factory…

    Reply

  • Lanre

    |

    energy from solar panels can be stoerd in batteries for when there is little sun light. its very expensive to install, maybe 8 grand upwards for home systems, hence its usually just used for heating up water etc.. but average *home* system can take on maybe up to 40% of that household’s annual electricity useage.. it is rather expensive per square metre to buy as silicon is not so readily available to make it cheap.. but once its up there it doesnt need much maintenance except to clean it, etc.wind turbines are expensive to install but once up, not much maintanence is needed, checked up maybe every few years.. the energy can be stoerd in batteries when there is no wind present.so, i guess its def not answer B and C.edit: wind and sunlight is free so it isnt expensive to *use*

    Reply

Leave a comment

EstarWeb - via Emilia 7, Monselice (PD) - Tel. 049 0990550 Fax 049 0990580 Dicono di Noi